Michela Gazziero | About
15286
page-template-default,page,page-id-15286,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Uno stile molto speciale

 

rosa_0001Uno stile molto speciale “Moke-up art” è l’attività di riprodurre un
oggetto in scala ridotta o maggiorata, enfatizzandone i colori e le forme, è così che Michela Gazziero realizza opere fatte a mano che nascono da un’attenta osservazione dei particolari.

La morbidezza della carta, sembra vivere nelle sue mani, è così che lavori come i grandi fiori o le miniature di design tutti realizzati in carta diventano vere e proprie sculture grazie alla forza e la precisione che imprime nei gesti.

Un mondo magico, elegante e sofisticato, dallo spirito eccentrico che negli anni ha assunto una connotazione sempre più marcata trasformandosi in una vera e propria professione curando l’allestimento di spazi scenografici.

migliorato 3gCrescita artistica

 

Nata a Bologna, figlia d’arte, coinvolta fin dall’infanzia nella creatività, matura tecnicamente alla Facoltà di Architettura di Firenze e artisticamente all’Accademia di Belle Arti di Bologna, conseguendo la Laurea Magistrale in “Storia e conservazione delle opere d’arte” alla Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – Università di Bologna. Attratta sia dall’aspetto conservativo che innovativo e culturale dell’arte, ciò che ha studiato fa parte di sé. La sua passione la porta a lavorare accanto ai genitori, nel negozio di maggior prestigio e di avanguardia nel design di Bologna, crescendo in continuo contatto con questo mondo. Il legame quasi sconosciuto, ma fortemente ricercato tra il restauro e il mondo del design, le permette di entrare in contatto con la Triennale di Milano, lavorando per il Triennale Design Museum, dove il design riveste un ruolo molto importante nel concetto di cultura contemporanea. A gennaio 2018 apre il suo Atelier dei Grandi Fiori in via Collegio di Spagna 11 a Bologna.

 

Passione creativa

 

La creatività continua nella ricerca di nuovi soggetti, materiali e colori da abbinare. Un sentimento spontaneo verso un nuovo modello da interpretare con l’intenzione di sviluppare idee che possano ogni volta sorprendere. Da una sua idea nascono laboratori didattici come quello realizzato per la Fabriano a gennaio 2013 in collaborazione con il Triennale Design Museum. Ha due grandi assistenti nonché fonte di ispirazione nella preparazione delle sue opere, Puppi e Minni i suoi due gatti.

A very special style

“Moke-up art” is the activity to reproduce an object in decreased or increate scale, emphasizing the colors, shape and volumes. Michela Gazziero produces handmade works, born from close observation of the details. The softness of the paper, seems to live in her hands. Big Flowers and Miniatures of design all made of paper, become real sculptures thanks to the power and precision that she gives in gestures. A magical world, elegant and sophisticated. Her eccentric spirit has taken more and more philosophy, turn into a real profession over the years.o.

Biography

Born in Bologna, she get closed to the artcraft/artistic world since her childhood alongside her parents. She studied Architecture at the Faculty of Architecture in Florence University. She gradueted at Academy of Fine Arts in Bologna and she get a Master’s Degree in History and Conservation of Art at the Conservation and Cultural Heritage Faculty of Bologna University. Attracted by the conservative, innovative and cultural side of art, it became part of herself. His passion, leads her to work in the most prestigious and cutting-edge design store of Bologna, the family store GIANPAOLOGAZZIERO, growing in constant contact with this world. The binding almost unknown between the conservation and design objects, allows her to get in touch with Triennale Design Museum in Milan, working for Triennale Design Museum, where design plays a very important role in the concept of contemporary culture. In January 2018 she opened her Atelier of Giant Flowers in via Collegio di Spagna 11 – Bologna Italy.

Creative Passion

Due to her artistic path, her love of research is instinctive and endless. She has always had a strong interest in materials, shape and colors to match for new subjects. A spontaneous feeling to a new model and new ideas will surprise you every time. From good ideas born workshops like “Miniature di Carta” with Fabriano and Triennale Design Museum in 2013 and “Valigia Intergenerazionale” with Triennale Design Museum Foundation, Achille Castiglioni Foundation, Franco Albini Foundation, Vico Magistretti Foundation working all together, in 2015. For her works she has two great assistants and source of inspiration, Puppi and Minni her two cats.